Come accedere a internet dalla smart tv: guida

Avete acquistato una Smart TV, ma non sapete come collegarla ad internet? Niente paura, qui di seguito vedremo passo dopo passo come fare:  pronti? Continuate a leggere.

Cos’è una smart tv

Prima di rispondere all’interrogativo posto poc’anzi cerchiamo innanzitutto di vedere cos’è una smart tv.

Solitamente il termine smart accanto a un qualunque device elettronico è sinonimo di connettività Internet, soprattutto in modalità wireless .

Un televisore smart è infatti un apparecchio che ci consente di connetterci alla rete per godere di vari contenuti disponibili all’interno dei  vari portali di Internet TV come Netflix, Prime Video, Infinity.

Come collegare la TV a Internet

Ora arriviamo all’ aspetto principale: come collegare la nostra smart  ad internet?

Per collegare la vostra nuova Smart TV a Internet, vi basterà  far affidamento ad uno dei metodi descritti qui di seguito.

Vediamo il primo  metodo, quello più semplice che prevede l’utilizzo di un cavo di  rete Ethernet, identico a quello utilizzato per i PC.

In tal caso per collegare il televisore al modem via cavo, dovrete semplicemente recuperare un buon cavo Ethernet, collegare un’estremità ad una porta libera del modem e l’altra estremità alla porta LANEthernet o Internet presente nel retro del televisore.

In tal caso è opportuno scegliere il cavo  in base alla lunghezza che dovrete coprire.

Se invece televisore è posizionato in un’altra stanza rispetto al modem, potete  procurarvi degli adattatori Powerline o utilizzare il wi-fi. Il secondo metodo.

In tal caso dovrete esplorare i menu di impostazioni del telefono, trovare il menu rete e abilitare la connessione wifi.

In tal modo avrete accesso alla schermata dove scegliere la rete wireless a cui potrete connettervi.

Selezionate con il telecomando la vostra rete Wi-Fi, digitate  la password  e attendete la conferma: se tutto è andato come previsto, la vostra Smart TV sarà connessa a Internet, sfruttando la rete utilizzata dagli smartphone e dai tablet che avete in casa.

Quale scegliere fra i due metodi?

Sicuramente ora vi starete chiedendo quale metodo possiamo privilegiare.

Iniziamo con il dire che sicuramente scegliere tra cavo e Wi-Fi significa anche capire  quali sono i contenuti che utilizziamo maggiormente.

Se per esempio vi piacciono film e serie TV, c’è da dire che questi normalmente non sono caricati con definizioni molto elevate, dunque potete scegliere indifferentemente un metodo o l’altro.

La questione cambia  se invece parliamo di contenuti ad altissima definizione, per esempio in 4K Ultra HD: per vedere in streaming un contenuto così  è sicuramente necessario avere una connessione  come quella garantita dalla fibra, oppure una connessione attraverso un router mobile Wi-Fi 4G .

Negli ultimi casi enunciati la connessione può avvenire  in modalità Wi-Fi, in quanto difficilmente sono dotati di uscite LAN/Ethernet cablate.

Se invece avete un router standard,  per  riuscire a vedere contenuti molto pesanti il cavo potrebbe essere preferibile.

Riassumendo: cosa abbiamo detto sin’ora

Insomma come abbiamo visto, collegare una Smart TV a Internet è un’operazione molto semplice , anche per  chi  non è molto vicino alla tecnologia.

Se lo farete via cavo non dovrete configurare nulla, se invece puntate sul Wi-Fi dovrete, come abbiamo visto,  solamente selezionare la rete wireless giusta.

Ovviamente la vostra scelta dipenderà anche da quello che desidererete vedere.

Inoltre c’è da aggiungere sicuramente un altro particolare: il cavo Ethernet è soggetto a  meno interferenze rispetto alla connessione Wi-Fi.

In più il segnale trasportato via cavo sembra aver un tempo di risposta quasi nulla rispetto a quella di una rete wireless.

Se per esempio abitate in una casa isolata,  una serie di device elettronici come smartphone, apparecchi radio  possono poter interferire con la vostra  rete domestica wireless e in un certo senso disturbare il segnale emesso dal router.

Insomma tenete conto di tutte queste info: sicuramente farete una scelta più consapevole.

Sono Di Pietrangelo Melania, Psicologa, appassionata della scrittura. Amo scrivere, non solo articoli di psicologia, ma anche contenuti che riguardano l’estetica e la tecnologia nel senso più ampio: mi piace scrivere in generale di elettrodomestici, prodotti di avanguardia, nel caso dei prodotti di Amazon. Credo che scrivere sia una delle cose più formative e educative che ci siano. Non solo per chi scrive, ma anche per chi legge. A patto che l’informazione sia sana e fedele alla realtà.

Back to top
menu
sceltamiglioritelevisori.it